In EvidenzaStrangers News

Giuseppe Abbagnale è Maciste

 

Da campione olimpico a volto del cinema

Primavera nelle sale per il campione olimpico Giuseppe Abbagnale che debutta nelle sale con “Il Ritorno di Maciste” per la regia di Maurizio Sciarra. Un film documentario di ottanta minuti dove è possibile ammirare, ”oltre alla raffinata tecnica registica con pregevoli effetti visivi, anche l’inusuale presenza scenica di Giuseppe Abbagnale che, da campione olimpico e presidente della Federazione, dopo un lungo corteggiamento al limite dello stalking, ha accettato la parte con una unica condizione : non farò cose che non so fare”.

Giuseppe Abbagnale un campione italiano

Racchiudere in poche righe la vita, i sacrifici e i successi di un campione come il presidente della Federazione Italiana Canottaggio è impresa questa si difficile. Impegno, sudore, fatica non si contano per uno sportivo che con il fratello Carmine è diventato simbolo dello sport italiano nel mondo.  Nella specialita del due con insieme  al fratello Carmine e con Giuseppe Di Capua come timoniere ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Los Angeles (1984) e alle Olimpiadi di Seul (1988).

Con lo stesso equipaggio ha vinto i campionati del mondo nel 1981, 1982, 1985, 1987, 1989, 1990 e 1991 oltre a numerosi altri titoli

abbagnale
i fratelli Abbagnale con Peppiniello di Capua

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio