Mondiali il programma di oggi in campo l’Iran

programma mondiali

Mondiali il programma di oggi

Oggi in campo Olanda, Senegal, Inghilterra, Iran , Usa e Galles

Un programma di tutto rispetto quello che vede oggi scendere in campo due ex regine dei campionati del mondo come Olanda e Inghilterra e squadre come l’Iran e il Galles che punteranno a dare il meglio di se. Senza trascurare il Senegal e gli USA. Le prime due squadre a scendere in campo alle 14,00 ora italiana saranno Inghilterra ed Iran. Alle 17:00 sarà la volta di Senegal e Olanda. In serata toccherà a Stati Uniti e Galles. Dopo la partita inaugurale di ieri tra Qatar ed Ecuador vinta dall’Ecuador per 2 a 0 i Mondiali di calcio entrano nel vivo.

Inghilterra – Iran : in programma alle 14:00

Più che una partita di calcio la prima sfida in programma oggi tra Inghilterra e Iran sta, man mano che passano le ore, assumendo i contorni di una sfida sul piano della politica internazionale, nonostante le parole del Presidente della Fifa, Infantino, che aveva nei giorni scorsi invitato a mettere al centro del gioco il calcio.

Southgate, in ginocchio con Iran per mondo inclusivo

Il ct dell’Inghilterra, Gareth Southgate già nella giornata di ieri aveva annunciato la volontà della nazionale inglese di iginocchiarsi prima della partita con l’Iran.

“Abbiamo discusso fra noi se fosse il caso di inginocchiarci prima della partita, del resto è ciò che abbiamo fatto per molto tempo. Quanto al nostro, di paese  so che in questo momento per molti la vita si è fatta difficile, è in atto una recessione economica che colpisce molti e quindi vorremmo che il nostro viaggio portasse felicità alla gente”.

Dal canto suo la a nazionale iraniana al primo mondiale in un mondo arabo afferma di voler rappresentare “la voce” del suo popolo.  Sotto il profilo della partita il ct dell’Iran ha evidenziato la voglia di voler vincere della sua nazionale. Queste le parole di Carlos Queiroz:

“È la partita più importante della nostra vita, prima di tutto perché è la prossima, e la prossima è sempre la più importante, sia per l’allenatore che per i giocatori. E’ un’opportunità unica, anche per me, e ho più di 200 partite internazionali alle spalle.  Ma è la prima volta che ho l’occasione di giocare contro la nazionale inglese .E per la maggior parte dei nostri, giocare contro l’Inghilterra è come una magia, un’opportunità unica, perché in termini di calendario internazionale, affrontare Inghilterra o Germania è quasi impossibileQuesta nuova generazione che Gareth Southgate sta portando in nazionale secondo me è probabilmente la nazionale inglese più talentuosa e competitiva dal 1966 “.

Senegal-Olanda in programma alle 17:00

Senegal – Olanda in programma oggi pomeriggio alle 17:00 ora italiana è stata definita da qualche quotidiano nostrano : ” La partita delle grandi speranze”. Quasi sicuramente è la prima vera partita tra grandi di questo Mondiale. L’Olanda, senza il suo bomber  Memphis Depay, proverà a sfruttare al meglio l’assenza di Sadio Manè tra le fila del Senegal detentore dell’ultima Coppa d’Africa. Due squadre due modi di giocare diversi da una parte gli Orange di van Gaal dall’altra parte i Leoni della Taranga del ct Cissè.

Stati Uniti- Galles in programma alle 20:00

A chiudere la seconda giornata di Qatar 2022 saranno Stati Uniti- Galles. La gara tra le due formazioni  si annuncia molto equilibrata.  La sfida sarà tra Weston McKennie e Aaron Ramsey che già compagni di squadra nella Juventus.