Marocco: Acharaf Hakimi un bacio alla mamma

Marocco: Il  bacio di Acharaf Hakimi per dire grazie alla mamma

Un bacio pieno di amore per mamma Fatima

Un bacio alla mamma per dire grazie per tutto ciò che ha fatto per lui . Acharaf  Hakimi, calciatore del Marocco  sorprende il pubblico con il bacio sulla fronte della mamma e gli occhi lucidi . Qatar 2022 regala anche qualche emozione oltre che reti e polemiche .

Il bacio al fischio finale

Aspetta il fischio finale Achraf Hakimi per correre verso le tribune, dove c’è Fatima. Velo e bandiera per la donna che si è spesa tanto per permettere a suo figlio di raggiungere un sogno . Si guardano , un bacio, una stretta . Una notte magica per una madre e suo figlio . Hanno commosso tutti Fatima e Achraf . Non è la prima volta che Hakimi , esterno destro di 24 anni, oggi  al Psg , dedica uno dei suoi successi sportivi alla famiglia.

Le parole di Hakimi

Il calciatore non ancora venticinquenne cresciuto in Spagna non ha dubbi :

La mamma è sempre la mamma, ma questa vittoria è pure per mio padre che mi accompagnava agli allenamenti, anche molto lontano da casa . Hanno sostenuto il mio sogno di fare il calciatore, mi sono stati vicini nei momenti di gioia e in quelli di amarezza. Per questo è giusto che oggi io li ripaghi per quel che mi hanno dato”.