PinterBetTWEET

Sei Nazioni, Piardi sarà il primo arbitro italiano nella storia

Designazione storica per il Sei Nazioni: per la prima volta l’arbitro sarà italiano, Andrea Piardi. “Sono emozionato e orgoglioso”

Ha 31 anni e viene da Brescia e il prossimo 24 febbraio, dirigerà Irlanda-Galles all’Aviva Stadium di Dublino, partita valida per la terza giornata del torneo. “Sono emozionato e orgoglioso di scendere in campo come primo arbitro italiano nel Sei Nazioni. in un tempio del rugby come l’Aviva” ha detto Andrea Piardi, arbitro internazionale dal 2019, tre anni dopo aver cominciato a dirigere nella massima serie italiana.

“Quello di Andrea è un grande, meraviglioso traguardo. Non solo per il settore arbitrale, ma per tutto il rugby italiano -ha affermato il presidente della Fir, Marzio Innocenti -. Il primo direttore di gara del nostro paese in 140 anni di storia del torneo: un obiettivo che ci eravamo prefissati quando abbiamo iniziato il nostro cammino insieme alla nuova Commissione nazionale arbitri coordinata da Alan Falzone e che abbiamo raggiunto nel tempo che ci eravamo dati, nel corso del mandato. Dopo la Finale di Serie A Elite e quella di Urc dell’anno passato, il naturale percorso di crescita di Piardi verso il prossimo Mondiale non poteva non passare per questo passo storico”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio