PinterBetTWEET

Rugby, morde l’avversaria: 12 turni di stop

Ha morso l’avversaria durane l’incontro valevole per i Mondiali femminili di rugby, 12 turni di stop per la seconda linea azzurra Sara Tounesi. L’incontro si è tenuto domenica scorsa ad Auckland ed aveva segnato la vittoria delle azzure 21-8.

Secondo il comitato presieduto da Christopher Quinlan, composto anche dall’ufficiale giudiziario Brenda Heather-Latu di Samoa e dall’ex membro di mischia degli All Blacks Ofisa Tonu’u, “dopo aver considerato tutte le prove e il filmato dell’azione, la giocatrice italiana ha morso quella giapponese, infrazione che meritava un cartellino rosso, e di conseguenza ha accolto il reclamo. Il comitato ha deciso che la squalifica appropriata fosse di 18 partite, ma viste le attenuanti ha ridotto la sanzione a 12″.
Tounesi salterà quindi il quarto di finale di sabato contro la Francia più altre undici partite della Nazionale.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio