PinterBetTWEET

Marì operato in campo fra 3 mesi, il Monza chiede rinvio con il Bologna

Pablo Marì, lo spagnolo del Monza accoltellato al centro commerciale mentre era in compagnia della famiglia, è  stato operato al Niguarda per risolvere un danno muscolare alla schiena. Per lui uno stop di tre mesi. Intanto l’amministratore delegato del Monza ha parlato fuori dall’ospedale milanese: “La squadra è sotto choc, piangevano tutti. Abbiamo chiesto il rinvio della partita in programma lunedì contro il Bologna ”

Nel pomeriggio di ieri un uomo di 46 anni ha preso un coltello e aggredito sei persone in un centro commerciale in via Milanofiori, a due passi dal Forum, prima di essere fermato dalla polizia. Il giocatore Marì era a fare la spesa al Carrefour del centro commerciale di Assago ed è stato il primo a essere accoltellato: al momento dell’aggressione stava spingendo il carrello con il figlio sopra e la moglie di fianco. All’improvviso ha sentito un forte dolore alla schiena (appunto il coltello dell’aggressore) e successivamente ha visto l’aggressore accoltellare alla gola un uomo davanti a lui, il dipendente del supermercato poi deceduto.

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio