Camerun, Onana fuori rosa per motivi disciplinari

Il portiere dell’Inter contro la Serbia sostituito da Epassy

Titolarissimo all’esordio dei Mondiali contro la Svizzera, partita persa 1-0, il numero 23 dei “Leoni indomabili” non è stato inserito nell’undici titolare (e nemmeno in panchina) per la seconda decisiva partita contro la Serbia allo stadio Al-Janoub. L’esclusione è dettata da una lite con il CT Rigobert Song avvenuta sabato scorso, divergenze dovute a differenti visione tattiche per una rottura ritenuta insanabile. Nemmeno il tentativo di mediazione di Samuel Eto’o, presidente della Federazione camerunense, ha risolto la situazione. Per questo motivo Onana è stato sostituito da David Epassy per la sfida alla Serbia.

CT Song avrebbe chiesto ad Onana di modificare il suo stile di gioco in favore di una visione più tradizionale (se non addirittura conservativa) del ruolo del portiere e del gioco in generale. Onana ha rifiutato poiché interpreta il ruolo in chiave più moderna: il titolare del Camerun non condivide questo approccio tattico e non intende cambiare il suo stile