In EvidenzaMotori

Vasseur arriva in Ferrari dopo l’addio di Binotto

Si fa largo l’ipotesi Vasseur nel ruolo di team principal di Maranello

Prende sempre più piede l’ipotesi che dal 1 gennaio 2023 a ricoprire il ruolo di team principal di Maranello possa essere Frederic Vasseur. Manca una conferma ufficiale ma secondo indiscrezioni pare che il manager francese avrebbe già trovato casa vicino dalle parti di Maranello.  A differenza di Binotto Vasseur non è stato un team principal a tempo pieno per Alfa Romeo.  In Ferrari invece le cose dovranno andare diversamente. Binotto che lascerà ufficialmente la Ferrari il 31 Dicembre dopo ventotto anni alla scuderia del Cavallino Rampante ha dato anima e corpo a tempo pieno.

Chi è Frederic Vasseur

L’ingegnere francese con le tante passioni inizia sul finire degli anni novanta a cavalcare la scena del mondo dei motori. Nel 1996 fonda il Team ASM in collaborazione con la Renault. ”Negli anni- si legge – ha portato il team al successo, come nel campionato francese di Formula 3 del 1998 con il pilota David Saelens o il campionato di Formula 3 Euroserie vinto per quattro volte dal 2004 al 2007 con i piloti Jamie Green, Lewis Hamilton, Paul Di Resta e Romain Grosjean”.  Nel 2004 con Nicolas Todt  fonda il suo secondo team, ART Grand Prix . Con l’ART vince otto campionati team tra i campionati di GP2 e GP3 e undici campionati piloti, l’ultimo in Formula 2 nel 2018 con George Russell Alla fine del 2013, ottiene il contratto della FIA per costruire 40 telai per la serie inaugurale della Formula E per la sua nuova Spark Racing Technology. Nel 2016  Vasseur entra a far parte del team Renault F1 come Team Principal. A distanza di sei anni l’ingegnere francese starebbe per approdare nella scuderia che ha fatto la storia della Formula 1

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio