In EvidenzaMotori

Ferrari due Leclerc a Maranello, dopo Charles arriva Arthur

Cresce il numero di Reserve e Development Driver

Dopo il rinnovo con la scuderia Ferrari per Charles in casa Ferrari fa il suo ingresso anche il fratello più piccolo del campione di Formula 1, Arthur Leclerc. Il giovane Arthur Leclerc, all’esordio assoluto su una vettura di Formula 1, sarà un Development Driver.

Che ruolo è quello di Arthur Lecrec?

Il Development Driver è un pilota per lo più impegnato al simulatore, dedito allo sviluppo della vettura sia dal punto di vista dei set-up che degli aggiornamenti nel corso della stagione. Arthur Leclerc va ad affiancare i confermati Antonio Fuoco e Davide Rigon.

Il monegasco sarà però anche impegnato in pista nel campionato italiano Gran Turismo con la Ferrari 296 GT3 della Scuderia Baldini 27, al pari di Antonio e Davide, che gareggeranno nel WEC rispettivamente nella classe Hypercar, con la 499P numero 50, e nella categoria LMGT3, con la Ferrari 296 GT3 del team Vista AF Corse.

 

Arthur ha iniziato la sua carriera sui Kart per poi passare nel 2018 passa alle monoposto e al Campionato francese di Formula 4. Nel 2020 entra nella Ferrari Driver Academy e partecipa al campionato di Formula 3 europea regionale con il team Prema Racing. Dopo due stagioni nella Formula 3, Leclerc sale di categoria unendosi al team DAMS in Formula 2.

Nel 2020 sulla scia del fratello Charles entra nella Ferrari Driver Academy fino a diventare nella stagione 2024 collaudatore della Scuderia Ferrari

Sulla sua pagina facebook il pilota scrive : ” E’ un sogno che si avvera e non avrei mai immaginato che un giorno avrei condiviso la pista in Formula uno con mio fratello ”

 

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio