In EvidenzaMotori

Daniela Tognoli : la ragazza sulla moto

La prima donna che vinse una gara nazionale di MotoGp. FIM e FIA impegnate per offrire opportunità alle donne.

Un tempo a fare la differenza sulle due ruote c’erano piloti come Daniela Tognoli e Gina Bovaird. Daniela Tognoli è una delle donne che da pilota è riuscita a vincere una gara nazionale di MotoGp . Una di quelle ex ragazze entrate nella storia dello sport. Donne pilota di recente tornate al centro del dibattito . In una recente conferenza a Londra si è discusso proprio sulle opportunità per le donne nel motorsport.

FIM e FIA impegnate per offrire opportunità alle donne

Gli sport motoristici, infatti, sono fra i pochissimi che consentono a donne e uomini di competere in condizioni di parità. Entrambe le federazioni, FIM e FIA, sono impegnate da tempo per offrire maggiori opportunità alle donne nelle rispettive discipline.

Daniela, Gina e le altre

Quella di Daniela Tognoli è una storia di vittorie.  Nel 1990 vinse il campionato monomarca Honda femminile, l’anno successivo conquistò la vittoria nella gara di Sport Production riservata alle donne. Nel 1992 partecipò al Trofeo Italia nella classe 125 con una Honda del team Ipa-Rumi. Nella quinta prova, corsa sul circuito di Misano il 21 giugno, riuscì a battere i colleghi maschi, conquistando la vittoria. Si trattò, nella storia del motociclismo, della prima vittoria di una donna in una gara nazionale.L’anno successivo debuttò nel motomondiale, con lo stesso team, al Gran Premio di San Marino.Prese parte anche alla stagione 1994. Come Daniela Tognoli nella storia del motociclismo è entrata Gina Bovaird. Gina la ragazza di Boston non solto gareggiò nel MotoMondiale, ma addirittura lo fece nella Classe 500, quella che oggi sarebbe la MotoGP. Il suo è ancora oggi il solo caso nella storia in cui una donna ha corso nella Classe 500. In Formula 1, invece,  in settanta anni soltanto due donne sono riuscite a partecipare ad un Gran Premio valido per il campionato del mondo: Maria Teresa de Filippis e Lella Lombardi, entrambe italiane. Lella Lombardi, addirittura, disputò diversi GP tra il 1975 e il 1976. Tra le pilota donna, in questo caso però di Kart tra le più note senza dubbio c’è la mamma del campione del mondo di Formula 1, Max Verstappen,  Sophie Kumpen

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio