In EvidenzaMotori

Andrea Iannone è podio a Phillip Island

Per lui terzo posto in Superbike

Andrea Iannone a quattro anni dalla squalifica a causa doping ritorna a vincere in Superbike per lui terzo posto a Phillip Island. Con lui sul podio Nicolò Bulega e Andrea Locatelli.   ”Sono più vecchio ma anche un po’ più veloce — ha detto Iannone — Voglio ringraziare la Ducati, il mio team e tutti quanti. È un momento speciale per me, grazie mille a tutti”.

Questa edizione del mondiale ha dodici Gran Premi . Dopo l’Australia  la prossima gara si svolgerà in Catalogna.

Nicolò Bulega primo classificato ha così commentato la vittoria ” Questo risultato è importante perché conferma il grande lavoro che abbiamo fatto in inverno con il team. Devo ammettere che, come prima gara, non sia stata tra le più semplici anche in virtù del flag to flag. Fare la pole position e vincere con il giro veloce è qualcosa che va oltre a quelle che erano le mie aspettative. Ovviamente c’è ancora tanto da fare ma aver inizio in questo modo ci regala grande fiducia sia per le gare di domani che per i prossimi round”

 

Le parole di Elodie per Andrea Iannone

E insieme al podio per il pilota arriva la dedica d’amore della fidanzata, la cantante Elodie , con lui in Australia

Hai saputo attendere con pazienza, amore e dignità. Grazie dell’esempio che sei, grazie per la dolcezza, la forza e la bellezza dei tuoi occhi mai stanchi di vita. Sei il mio uomo buono, bello e matto come un cavallo”.

 

Articoli Correlati

Potrebbe interessarti
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio