In EvidenzaMotori

Alonso: “Continuerò a correre in Formula 1”

L’Aston Martin sceglie Alonso

Fernando Alonso sarà il pilota dell’Aston Martin per il prossimo Gran Premio di Formula 1. Il pilota spagnolo ritornato in pista dopo tre anni di assenza dalla Formula 1 prende il posto di Sebastian Vettel e saluta l’Alpine con la quale era ritornato in Formula 1 lo scorso anno. Suo compagno di squadra sarà Lance Stroll.

Alonso : Mi piacerebbe lottare per il titolo

Fernando Alonso, due volte Campione del Mondo, non ci pensa a ” correre” per ” correre” il pilota spagnolo nato nel 1981 in Formula 1 dal Marzo 2001 non ha nesuna intenzione di essere una comparsa in questo Gran Premio. Il campione che debuttò con la Minardi quasi 22 anni fa ha grosse ambizioni. Dalla Minardi alla Renault, dalla McLaren alla mitica Ferrari, e poi l’Alpine e infine l’Aston Martin per continuare a vincere.

“Mi piacerebbe guidare una macchina che mi permetterebbe di lottare per il titolo.  Ma non c’è posto. L’Aston Martin è una di quelle squadre che possono raggiungere quell’obiettivo in due, tre anni. È importante alla mia età. Non sono eterno. Finché c’è solo l’1% di possibilità di vincere di nuovo il titolo, andrò avanti. E se non funziona come pilota, forse lo sarà in un ruolo al di fuori dell’auto. Se poi diventassimo campioni del mondo, anche questo mi darebbe soddisfazione, perché allora potrei dire che ho contribuito a costruirlo. Sono felice di iniziare un nuovo progetto e di portarlo al successo il prima possibile”.

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio