In EvidenzaVolley

Volley: Conegliano vince la Coppa Italia donne


L’edizione 2023 della Coppa Italia di Volley va al Conegliano

 

L’Imoco Conegliano ha vinto la Coppa Italia 2023 di pallavolo femminile, battendo 3-0 (25-17; 25-23; 25-19) la Vero Volley Milano in finale alla Unipol Arena di Casalecchio di Reno. Una bella vittoria per le ragazze di Daniele Santarelli. Il Conegliano porta a casa il titolo per la quarta volta di fila, portanto a cinque il totale delle Coppe Italia vinte. Una vittoria questa in Coppa Italia che si somma ai trofei già conquistati in questa stagione come la Supercoppa e il Mondiale per Club.

La Gara dell’Imoco Conegliano

Milano ha combattuto nei due set iniziali, prima della resa nella terza frazione sotto i colpi delle venete guidate da Isabelle Haak, mvp con 23 punti e il 54% dal campo, accompagnata dalle americane Plummer e Cook (20 punti in coppia), dalle accelerate di Lubian e dai muri di Squarcini. Milano, nonostante un’ottima Jordan Thompson, con 17 punti, ha pagato la minor efficienza in ricezione (65% contro 43%) e in attacco (40% contro 22%).

Le parole di mister Santarelli

“La soddisfazione è enorme. Ieri non ero contento della prestazione ma credo che oggi abbiamo fatto una bella partita e ci siamo meritati il trofeo giocando una bella pallavolo – ha commentato il coach delle trevigiane, Daniele Santarelli -. Sono molto felice per i tifosi, è una bella festa per tutti. E’ la quarta Coppa Italia di fila, vuol dire che stiamo facendo un grande lavoro. Sono orgoglioso dello staff e della squadra”.

Daniele Santarelli : il tecnico dell’oro con la Serbia

Reduce di un oro con la Serbia agli ultimi mondiali, Daniele Santarelli è tra i più quotati tecnici italiani di pallavolo. Un uomo abituato alla vittoria il coach di pallavolo femminile più forte del mondo. L’ex pallavolista italiano classe 1981 nato a Foligno inzia la sua carriera di allenatore nel 2010 come vice della Snoopy Pesaro. Una carriera inarrestabile per l’ex pallavolista di Foligno passa dalle squadre di campionato alle nazionali con il piglio di chi sa di farcela. Nella sua carriera prima della Serbia ha allenato anche la Croazia.

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio