CalcioIn Evidenza

Vialli diventa un angelo: l’omaggio di Tiler a Luca

Lo street artist Tiler istalla a Marassi l’ultima sua creazione un Vialli con le ali

Luca Vialli ha le ali da angelo e la maglia blucerchiata quella delle vittorie più belle. Da qualche giorno fa bella mostra di se dalle parti dei  botteghini di via Del Piano a Marassi l’ultima opera dello street artist Tiler . Opera dedicata al numero 9 della Sampdoria scomparso un mese fa a Londra.

L’artista il cui volto è sconosciuto perchè coperto da una maschera di scimmia pur non essendo tifoso omaggia a modo suo il calciatore attaccante della Nazionale, uomo simbolo della Sampdoria dello scudetto, calciatore della Cremonese, della Juventus e del Chelsea, allenatore e dirigente azzurro.

Le parole di Tiler

Ci sono esseri speciali – scrive l’artista-  che lasciano il segno nella vita delle generazioni che hanno avuto il piacere di condividerne la luce. Non serve appartenere ad una bandiera per rendere omaggio ad una persona che si è resa icona di un popolo. Io non ho colori sportivi ma il giorno che è morto Vialli ho visto una città commossa e ho capito subito che fosse giusto creare qualcosa che potesse rendere indelebile la sua memoria. Nel mio piccolo ho fatto ciò che so fare meglio e l’ho immortalato in un sogno eterno, l’ho fatto per ringraziare il calciatore ma soprattutto l’uomo”.

 

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio