In EvidenzaMotori

Verstappen trionfa anche ad Abu Dhabi

Formula 1: Verstappen vince anche l’ultimo Gp

Verstappen chiude l’anno da campione incontrastato portando a casa la sua quindicesima vittoria stagionale. Il pilota olandese ha dominato dal primo all’ultimo giro il circuito di  Yas Marina. Verstappen che già da settimane ha conquistato il titolo di campione del mondo piloti è andato forte anche nel primo pomeriggio di ieri  precedendo sul traguardo la Ferrari di Charles Leclerc.

Verstappen al secondo titolo consecutivo

Nella sua domenica speciale il pilota olandese non regala niente a nessuno e si gode la vittoria e il suo secondo titolo iridato consecutivo.  Quella di ieri però non è solo la domenica dell’olandese. Agli appassionati di Formula 1 non è sfuggito il capolavoro di Charles Leclerc che ha ottenuto il secondo posto davanti  all’altra Red Bull di Perez piazzandosi così al secondo posto nel Mondiale piloti. La Ferrari è seconda anche nella classifica del Mondiale costruttori.

L’addio di Vettel

Sul circuito di Abu Dhabi si è congedato dal Gran Premio e dalla Formula 1 Sebastian Vettel. A 35 anni il quattro volte campione del mondo ha scelto di ritirarsi dalle piste.  Il pilota che ha vinto con la Red Bull tra il 2009 e il 2013 tutto e il meglio di tutto ha dichiarato ai giornalisti che lo intervistavano per la sua scelta:

”ho preso la decisione un po’ di tempo fa. Da un punto di vista sportivo volevamo molto di più quest’anno, quindi è stato deludente. Non abbiamo avuto una macchina competitiva, siamo stati nella parte finale della griglia per alcune gare della stagione. In alcuni GP siamo andati meglio e siamo riusciti a strappare qualche punto, però mi sono goduto molto l’annata insieme al team. Siamo cresciuti molto sulla base di quello che abbiamo imparato l’anno scorso, ma purtroppo non abbiamo avuto gli strumenti per dimostrarlo con i risultati“.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio