In EvidenzaMotori

Verstappen con Red Bull fino al 2028

Il pilota : ”mi fermerò quando non sarò più al 100%”

Verstappen con Red Bull fino al 2028 è il contratto nero su bianco che il tre volte campione del mondo di Formula 1 ha con la casa automobilistica, detentrice del mondiale costruttori. Il pilota intervistato, qualche giorno fa da  ‘The-Race’ ha sottolineato quanto la componente fisica e quella emozionale siano importanti per le future stagioni

Verstappen con la sua Red Bull si fermerà solo quando non sarà più al top

“È molto semplice – ha dichiarato il tre volte campione del mondo della Red Bull con i geni della corsa ereditati da mamma e papà – Avrò questo approccio fino al giorno in cui mi dirò che non potrò più farlo. E allora mi fermerò. Amo la competizione e mi piace vincere le gare, non mi annoia. So che se corressi a un’intensità inferiore non sarei al 100% di quello che posso fare. E se non sto dando il 100%, allora mi stufo e preferisco non guidare”. Intanto il pilota si gode il riposo in attesa della prossima stagione

La F1 partirà ufficialmente sabato 2 marzo dal Bahrain dove per il Ramadan si correrà di sabato così come in Arabia. Le tappe italiane di Imola e Monza si svolgeranno rispettivamente a maggio e a settembre.

Ecco i 24 Gp:

1. BAHRAIN, 2 MARZO 2024 2. ARABIA SAUDITA, 10 MARZO 3. AUSTRALIA, 24 MARZO 4. GIAPPONE, 7 APRILE 5. CINA, 21 APRILE 6. USA (MIAMI), 5 MAGGIO 7. ITALIA (IMOLA), 19 MAGGIO 8. MONACO, 26 MAGGIO 9. CANADA, 9 GIUGNO 10. SPAGNA, 23 GIUGNO 11. AUSTRIA, 30 GIUGNO 12. GRAN BRETAGNA, 7 LUGLIO 13. UNGHERIA, 21 LUGLIO 14. BELGIO, 28 LUGLIO 15. OLANDA, 25 AGOSTO 16. ITALIA (MONZA), 1 SETTEMBRE 17. AZERBAIJAN, 15 SETTEMBRE 18. SINGAPORE, 22 SETTEMBRE 19. USA (AUSTIN), 20 OTTOBRE 20. MESSICO, 27 OTTOBRE 21. BRASILE, 3 NOVEMBRE 22. USA (LAS VEGAS), 23 NOVEMBRE 23. QATAR, 1 DICEMBRE 24. ABU DHABI, 8 DICEMBR

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio