In EvidenzaMotori

Valencia per Bagnaia appuntamento con la storia

Per il pilota della Ducati è Missione Valencia

Missione Valencia per il pilota della Ducati Pecco Bagnaia. Nella città spagnola il ducatista proverà a riportare in Italia il titolo a tredici anni dall’ultima volta con Valentino Rossi su Yamaha. Se a Valencia Bagnaia dovesse vincere sarebbe il primo pilota italiano a vincere con una Ducati.

Il circuito di Valencia

Quello di Valencia è un circuito tra i più apprezzati dai piloti ma anche dai tifosi e dal pubblico. Con 65.000 posti a sedere sulle gradinate e una gran visibilità da qualsiasi punto. Come da consuetudine qui a novembre il circuito ospita la gara finale del Campionato del Mondo di Motociclismo, per le categorie Moto GP, Moto 2 e Moto 3.

A Valencia con Pecco Bagnaia ci sarà anche Valentino Rossi

Sul circuito Ricardo Tormo ci sarà anche Valentino Rossi al fianco di  Pecco Bagnaia per  salutare l’impresa che manca dal 2009. Al pilota italiano, al di là del risultato del suo competitor Fabio Quartararo, basteranno 2 punti (a +23 sul francese prima dell’ultima gara) per aggiudicarsi il titolo di campione del mondo. L’ex  campione del mondo Valentino Rossi  per il pilota piemontese è un punto fermo oltre che un amico importante. Fu proprio Rossi nove volte campione del mondo ad accogliere Pecco nella sua Academy in uno dei momenti più complicati della carriera del giovane Bagnaia. La scommessa di Valentino su Bagnaia è pronta a brillare d’oro. A Valencia , Bagnaia, ha già vinto lo scorso anno e prima di lui su questo circuito hanno trionfato oltre all’amico Valentino Rossi, campioni come Marco Melandri, Daniel Pedrosa, Jorge Lorenzo, Marc Marquez, Andrea Dovizioso

 

 

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio