CalcioIn Evidenza

Totti , il miglior marcatore dei Derby degli anni 90 e 2000

Come lui solo Dino Da Costa

Francesco Totti, il capitano della Roma per 19 stagioni , è stato con 11 reti il calciatore che ha segnato di più nelle sfide tra Roma e Lazio negli anni 90 e 2000. Prima di lui soltanto Dino Da Costa attaccante di origini brasiliane calciatore giallorosso negli anni dal 1955 al 1960. Totti è considerato uno dei migliori giocatori italiani di tutti i tempi uno dei più forti al mondo della propria generazione. Con la Roma ha  vinto uno scudetto, due Supercoppe italiane e due Coppe Italia.

In attesa del fischio d’inizio di questa domenica di campionato di serie A  alle 18:00 scopriamo quali sono i calciatori che hanno segnato di più nelle diverse sfide tra le due squadre della Capitale.

Quali sono i calciatori oltre Totti e Da Costa che hanno fatto più gol nei derby

Se per i giallorossi con 11 reti a detenere il record sono l’ex capitano del terzo scudetto e Dino Da Costa per i biancocelesti il miglior marcatore dei derby resta Silvio Piola con 7 gol seguito da Ciro Immobile per ora fermo a quota 6 reti. La classifica tra i più prolifici goleador vede

Dino Da Costa, 11
Francesco Totti, 11
Marco Delvecchio, 9
Vincenzo Montella, 8
Rodolfo Volk, 7
Silvio Piola, 7
Ciro Immobile, 6
Amedeo Amadei, 6
Pedro Manfredini, 5
Arne Selmosson, 5
Tommaso Rocchi, 5
Alejandro Demaria, 5
Giorgio Chinaglia, 5

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio