In EvidenzaMotori

Super Sic : 14 anni fa campione nella 250

Super Sic : nel 2008 iniziava la storia di un campione

Il 19 Ottobre del 2008 Super Sic , Marco Simoncelli,  si laureava campione del mondo nella 250. Sono passati 14 anni, da quel 19 Ottobre del 2008 quando un giovanissimo pilota dai riccioli biondi divetava campione del mondo nella classe 250. Fu una domenica bellissima quella di 14 anni fa Marco Simoncelli, in sella alla Gilera del Team Metis, a 21 anni compiuti a gennaio, vinceva il suo primo titolo mondiale. Quel giorno fu la prima volta per Marco Simoncelli e l’ottava vittoria per la Gilera. Gioia, lacrime sorrisi sia per la vittoria di Marco sia per l’aver riportato in auge la Gilera. Infatti l’ultimo italiano a vincere il Mondiale in sella ad una Gilera era stato nel 1957 Libero Liberati.  Il 2008 fu un anno benedetto dalle vittorie per Simoncelli che conquistò in totale 7 Pole, 6 Vittorie e 12 podi e il Campionato del Mondo con una gara di anticipo. E pensare che quel mondiale era cominciato da outsider. Un mondiale si dice ”sofferto, strenuamente voluto, sorprendentemente meritato che porterà alla ribalta del mondo un nuovo talento italiano guascone, tostissimo e sempre sorridente”.

Ma SIC racconta anche la vita di un bambino e poi di ragazzo allegro e scanzonato sempre pronto a divertirsi

Due anni dopo, nel 2010, il grande salto in MotoGP.

La MotoGP e quel tragico 23 Ottobre 2011

Un Ottobre diede a Marco la gioia più grande della sua carriera da motociclista un ottobre spense per sempre il suo sorriso. Non stava andando male il secondo anno in MotoGP per Marco Simoncelli fino ad Ottobre del 2011 era 6° in classifica generale con le soddisfazioni di 2 pole position e di 2 podi:

  • il 3° posto a Brno;
  • il 2° posto a Phillip Island.

Poi arrivò il destino a fare il resto il  23 ottobre 2011  Super Sic perse la vita in un incidente nella gara MotoGP di Sepang, in Malesia. Aveva 24 anni ed era tra i piloti più forti e amati.

“Diobò ragazzi, dateci gas!”

“Diobò ragazzi, dateci gas!” è così che alla Fondazione nata in suo onore piace ricordare Marco .  Impegnata nel campo del sociale sono diversi i progetti realizzati in memoria di un campione che nessuno ha dimenticato. Negli anni, infatti si sono moltiplicati i riconoscimenti al suo talento: dall’intitolazione del circuito di Misano in suo nome, all’entrata nella Hall of Fame del motociclismo.  Sulla storia di Marco è stato realizzato anche un docufilm SIC

”SIC restituisce il ritratto intenso ed emozionante di un campione unico. Racconta una storia, quella di un bambino che aveva un sogno più grande dei propri limiti e che ha fatto di tutto per realizzarlo. Racconta del coraggio, al quale tutti abbiamo fatto ricorso, necessario per affrontare sfide che abbiamo ritenuto al di fuori della nostra portata. E lo racconta attraverso l’epopea della stagione 2008 che decreterà Marco Simoncelli Campione del Mondo Classe 250cc”

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio