Altri SportIn Evidenza

Sinner KO agli Australian Open

Tsitsipas manda a casa Sinner

Sinner è KO in Australia. Finisce l’avventura di Jannik Sinner agli Australian Open, primo torneo stagionale dello Slam, in corso a Melbourne. L’ultimo italiano in gara lascia l’Australia dopo i brillanti risultati precedenti .

Sul campo della Rod Laver Arena, il tennista altoatesino è stato sconfitto nell’incontro degli ottavi di finale dal greco Stefanos Tsitsipas, numero 3 del mondo e a caccia della leadership dell’Atp. Dopo i primi due set vinti dal giocatore ellenico, con un doppio 6-4, Sinner era riuscito a portare a termine una magnifica rimonta, aggiudicandosi il terzo (6-3) e quarto (6-4) set; nel quinto, però, ha dovuto cedere all’avversario per 6-3.

Australian Open oltre al KO di Sinner altre eliminazioni eccellenti

Oltre al KO di Sinner sono altre le eliminazioni eccellenti delle ultime ore. E’ uscito di scena anche Auger-Aliassime (6^ testa di serie) contro il n°71 del mondo Jiri Lehecka. Sebastian Korda invece è al suo primo quarto di finale in uno Slam grazie al successo al super tie-break del quinto set contro Hurkacz. Dopo Nadal, Ruud, Medvedev, Fritz, Berrettini e Zverev, e Sinner è toccato anche a Felix Auger-Aliassime. Tra le donne escono di scena la n°1 del mondo Swiatek e la statunitense Gauff.

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio