CalcioIn Evidenza

Serie A: La Sampdoria perde. Il Napoli vola a 50

Alle 20:45 per la 19 giornata di Serie A Juventus -Atalanta

Resta in fondo alla classifica la Sampdoria che nell’anticipo della 19 giornata di serie A perde contro l’Udinese per una rete a zero. Un gol preso negli ultimi sprazzi del secondo tempo in un Marassi incredulo. Prima del fischio d’inizio lo stadio aveva reso omaggio a Gianluca Vialli. In campo erano scesi Fausto Pari, Toninho Cerezo, Moreno Mannini, Ivano Bonetti, Giovanni Invernizzi, Marco Branca, Pietro Vierchowod, Fausto Salsano, Gianluca Pagliuca, Luca Pellegrini, Giuseppe Dossena e Attilio Lombardo ,Roberto Mancini era collegato in FaceTime, con il presidente , Marco Lanna, per il tributo al campione.  Tutti con le lacrime agli occhi per Luca Vialli.

“Ciao Luca, ti abbiamo pensato tantissimo. Ti abbiamo cercato nei filmati. Abbiamo rivisto i tuoi gol. Le tue acrobazie. Abbiamo ricordato che compagno che eri e cosa sei stato. Abbiamo sentito più volte le tue parole emozionanti: ‘Ho firmato per noi’. Ti abbiamo cercato nelle lacrime, ti abbiamo cercato nelle innumerevoli parole e gesti che hai fatto durante la tua battaglia. Nessuna autocommiserazione, solo lezioni di vita per farci diventare persone migliori. Ti abbiamo cercato e ti troveremo sempre nel nostro cuore. Con te abbiamo reso indelebile un periodo bellissimo della vita non solo nostro, ma di tutti i sampdoriani. Noi siamo tutti qui nel tuo nome e nel nome della Sampdoria. E’ nella tempesta che si vedono i veri marinai. Ciao Luca, ti vogliamo bene”.

Il Napoli capolista chiude il girone a 5o punti

50 punti tondi tondi per il Napoli di Luciano Spalletti in testa alla classifica di Serie A. Nel pomeriggio di ieri all’Arechi di Salerno gli azzurri affondano la Salernitana con i  gol Di Lorenzo e Osimhen. Vincendo per due reti a 0 gli azzurri terminano il girone a 50 punti e proseguono la corsa scudetto. Nel sabato di serie A è finita 2 a 0 per Verona -Lecce e 0 a 1 per Fiorentina- Torino

Alle 20:45 la penalizzata Juventus scende in campo contro l’Atalanta. Minacce social per Chinè

Alle 15 scenderanno in campo Monza e Sassuolo. Alle 18:00 Spezia – Roma. In serata toccherà alla penalizzata Juventus per la questione plusvalenze scendere in campo a Torino contro l’Atalanta. I bianconeri proveranno a far bene anche la recente penalizzazione pesa come un macigno. Intanto minacce ed insulti via social dopo la pubblicazione della sentenza sulla Juventus stanno prendendo di mira il procuratore della Federcalcio, Giuseppe Chinè, il presidente Gabriele Gravina e la sua compagna, Francisca Ibarra, alla quale è stata anche attribuita una falsa storia Instagram dove campeggiava il -15 con il logo della società bianconera.

Le partite di oggi

15.00: Monza-Sassuolo
18.00: Spezia-Roma
20.45: Juventus-Atalanta.

Lunedì 23 gennaio

18.30: Bologna-Cremonese
20.45: Inter-Empoli

Martedì 24 gennaio

20.45: Lazio-Milan

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio