Altri SportIn Evidenza

Sci di fondo: l’Italia trionfa con la staffetta a quattro

In Coppa del Mondo di sci di fondo la staffetta azzurra è da oro

Primo posto per la staffetta maschile a quattro nello sci di fondo per Dietmar Noeckler, Francesco De Fabiani, Simone Daprà e Federico Pellegrino. Una vittoria in questa disciplina che arriva a distanza di diciassette anni. Una vittoria in Coppa del Mondo che da la marcia al team azzurro per i prossimi Mondiali di Planica,  in Slovenia.

A Dobbiaco miglior tempo per la staffetta azzurra

I neo campioni hanno concluso la gara con il tempo finale di 1:07:20.8, precedendo la Svezia (seconda) e la Norvegia 1 (terza). Decisivo uno stoico Pellegrino, che nei metri finali ha trovato la forza per staccare Harald Amundsen e Edvin Anger, tagliando in solitaria il traguardo. Undicesimo posto, invece, per il secondo team azzurro in gara formato da Giandomenico Salvadori, Paolo Ventura, Mikael Abram e Lorenzo Romano, giunti a 2’08″5 dai compagni di nazionale.

Seste le atlete della  Staffetta femminile

Nella prova femminile, infine, Cristina Pittin, Anna Comarella, Francesca Franchi e Federica Sanfilippo sono arrivate seste. Primo posto per la Norvegia davanti alla Svezia e agli Stati Uniti.

Coppa del mondo dello slittino l’Italia arriva seconda

Argento invece per lo slittino con Dominik Fischnaller. Il campione italiano è arrivato al secondo posto nel singolo maschile di slittino su pista artificiale ad Altenberg (Germania). Davanti a lui solamente il tedesco Max Langenhan (1:47.574), primo con 238 millesimi di vantaggio nei confronti dell’italiano. Terza posizione per l’altro teutonico Felix Loch. Dominik Fischnaller è arrivato secondo risalendo dalla quarta posizione.

Sono davvero felice – ha commentato Fischnaller-. Finora è la mia stagione migliore, e tutto ciò mi rende davvero orgoglioso. Sono sulla buona strada per la mia decima vittoria in Coppa del Mondo: mi piacerebbe raggiungerla”.

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio