Scacchi: al via gli Europei in Serbia

Scacchi: al via gli Europei

Per l’Italia in gara i migliori tra i giocatori di scacchi

Al via gli Europei di scacchi a Vrnjacka Banja in Serbia. Saranno quasi 500 i giocatori europei che cercheranno con la vittoria la qualificazione alla prossima World Cup che arriverà automaticamente per i primi 23 della classifica finale.

Gli italiani presenti agli Europei

In Serbia saranno presenti i migliori giocatori azzurri: dal Campione d’Italia Luca Moroni, Daniele Vocaturo, Danyyil Dvirnyy, Alessio Valsecchi, Michele Godena, e Sabino Brunello. Il torneo radunerà  i migliori giocatori. Favoriti gli armeni  Gabriel Sargissian, Haik Martirosyan e lo spagnolo David Anton Gujarro. Non ci sarà il campione uscente Matthias Bluebaum.

Come sottolinea la Federscacchi ”sarà folta anche la rappresentanza femminile, capeggiata dalla russa Aleksandra Goryachkina, ex sfidante della Campionessa del mondo, la cinese Ju Wenjun, e che comprende tra le altre giocatrici di vertice come la romena Irina Bulmaga, l’azera Ulviya Fataliyeva, la bulgara Nurgyul Salimova, la polacca Alexandra Maltsevskaya’‘.

La curiosità di questi europei di scacchi

”Questa sarà l’ultima volta – rileva l’Agi – per gli atleti russi dopo la migrazione di Mosca verso la Federazione asiatica e l’abbandono dell’Ecu, l’Unione delle federazioni europee”.

Il torneo avrà luogo dal  3 al 13 marzo