CalcioIn Evidenza

Sale l’attesa per il Derby Inter-Milan

San Siro tutto esaurito da giorni  per il derby Inter-Milan

E’ iniziato il conto alla rovescia per  Inter-Milan di domani sera alle 20:45. Con i posti allo stadio San Siro esauriti da giorni ci sarà il pienone sicuamente anche nei locali per guardare il derby tra le due milanesi. Il Milan è alla ricerca della vittoria, sarebbe la terza consecutiva in casa dell’Inter in campionato. L’Inter invece sogna di bissare il successo della finale di Supercoppa italiana. Mentre Simone Inzaghi al derby arriva pronto per Pioli la cui panchina è a rischio la situazione è molto più delicata. In caso di sconfitta dei rossoneri la stagione dell’allenatore potrebbe saltare già domani sera.

”Il derby – commenta invece Simone Inzaghi- è una partita sentitissima da tutti noi. Serviranno testa e cuore, noi ci arriviamo pronti a dare tutto sul campo e contenti della qualificazione alla semifinale di Coppa Italia, ma a questo ci penseremo ad aprile. In questo anno e mezzo ne abbiamo giocati tanti, ben sei. Quelli di coppa ci hanno permesso di vincere due trofei importanti, quelli di campionato sono stati delusioni, a partire dal primo dove abbiamo pareggiato sbagliando un rigore. La soluzione migliore è affrontarli con la giusta concentrazione, si rischia di arrivare alla partita con tante energie mentali spese”.

Inter-Milan: la sfida tra i due numeri 9

Inter-Milan sarà anche la sfida tra i due numeri 9, entrambi in gol nella partita di andata di questo campionato: Edin Džeko e Olivier Giroud. I due giocatori entrambi classe 1986 sono i veterani su cui puntano i mister Inzaghi e Pioli

Le partite di  oggi di serie A

A scendere in campo  in questo sabato di anticipi saranno Cremonese-Lecce, Roma-Empoli e Sassuolo-Atalanta. Le prime a calpestare il terreno di gioco alle 15:00 saranno Cremonese e Lecce; con la squadra di Davide Ballardini che, dopo aver eliminato la Roma in Coppa Italia, è alla caccia della prima vittoria di stagione.  Alle 18:00 sarà la volta di Roma – Empoli , con la Roma ancora amareggiata dalla sconfitta in Coppa Italia. Alle 20:45 toccherà a Sassuolo e Atalanta. Il Sassuolo è reduce dalla vittoria di 5  a 2 a San Siro contro il Milan, l’Atalanta dalla vittoria con la Sampdoria per 2-0.

La 21° giornata di Serie A

Sabato 4 Febbraio

15.00: Cremonese-Lecce

18.00: Roma-Empoli

20.45: Sassuolo-Atalanta

Domenica 5 febbraio

12.30: Spezia-Napoli

15.00: Torino-Udinese

18.00 Fiorentina-Bologna

20.45 Inter-Milan

Lunedì 6 febbraio

18.30 Verona-Lazio

20.45 Monza-Sampdoria

Martedì 7 febbraio

20.45: Salernitana-Juventus

 

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio