In EvidenzaSpeciale Mondiali

Qatar 2022: occhio a Galles – Inghilterra e Iran -Stati Uniti

Iran – Stati Uniti: tensioni fuori dal campo

La speranza è che le tensioni che accompagnano da ore l’incontro tra Iran e Stati Uniti stasera alle 20 restino fuori dal rettangolo di gioco. Troppe le dichiarazioni, che nulla hanno a che vedere con il calcio che rendono nervoso l’incontro decisivo per il passaggio del turno per una delle due squadre.

Iran – Stati Uniti: cosa è accaduto nei giorni scorsi

Tutto è iniziato con gli Stati Uniti che dai post dai post sui social hanno rimosso l’emblema della Repubblica islamica dalla bandiera. Una scelta motivata dal fatto di non voler utilizzare la bandiera ufficiale dell’Iran per mostrare “sostegno alle donne in Iran”. Per tutta risposta federazione calcistica di Teheran ha fatto sentire la sua voce contro la Fifa, chiedendo l’esclusione della nazionale Usa dal Mondiale.  Alza il tiro la CNN che scrive:

‘le famiglie dei giocatori della squadra di calcio iraniana ai Mondiali in Qatar sono state minacciate di arresto e tortura se i giocatori non si comporteranno bene prima della partita contro gli Stati Uniti”.

I calciatori dell’Iran nella partita di esordio di Qatar 2022 rifiutarono, infatti, di cantare l’inno

Oggi in campo anche Galles – Inghilterra

Non meno simbolica di Iran -USA è l’altro incontro in programma per stasera quello tra Galles e Inghilterra. all’Ahmad bin Ali Stadium di Al Rayyan. La nazionale di Southgate, guida il girone con quattro punti in classifica. Nel pomeriggio per il gruppo A scenderanno in campo alle 16:00  Olanda-Qatar e
Ecuador-Senegal. Staccano il pass per il turno successivo il Brasile di Tite e il Portogallo di CR7 .

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio