In EvidenzaStrangers News

Procione invade campo in Philadelphia-New York City

Raquinho fa esplodere di gioia lo stadio

E’ Raquinho il nome dato al procione che ha invaso il campo nel corso dell’incontro tra  Philadelphia-New York City FC del campionato americano.  L’uomo in più che ha fatto esplodere lo stadio è stato un simpatico procione che al 20′ del primo tempo ha iniziato a percorrere in lungo e in largo il campo da gioco. Dura l’impresa per gli addetti alla sicurezza che hanno faticato non poco per portarlo fuori dal terreno di gioco. Alla fine l’animale è stato catturato con un bidone e poi rilasciato in natura.Raquinho: un procione in campo per 161 secondi

Raquinho è rimasto in campo per 161 secondi. Tanti sono bastati per far si che le immagini della partita diventassero virali sui social. Tanto da far chiedere ai tifosi di ingaggiare il simpatico animale.

Solo qualche mese fa in un altro campionato ad invadere il campo da gioco fu un cane. In quel caso al 68 minuto della partita della Copa Libertadores, in Colombia, tra la squadra del Junior de Barranquilla e l’Universitario de Deportes un simpatico cane nero è spuntato all’improvviso iniziando a correre dietro la palla da gioco. Cani, procioni e qualche volta gatti non è la prima volta che gli animali in carne ed ossa diventano protagonisti di episodi sportivi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli Correlati

Potrebbe interessarti
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio