In EvidenzaVolley

Pallavolo: Adesso tocca alla Bosnia

Battuta la Bulgaria l’Italia della Pallavolo femminile vola a Torino

C’è la Bosnia il 22 Agosto alle 21 nel mirino dell’Italia della Pallavolo Femminile. Dopo aver battuto la Svizzera e la Bulgaria, l’Europeo sorride sempre di più alle ragazze di Davide Mazzanti

Italia – Bosnia c’è ancora da lavorare

Non si adagia l’Italia di Mazzanti in vista della partita con la Bosnia consapevoli che c’è ancora tanto da lavorare.

“Ci siamo, senza dubbio – ha detto Federica Squarcini – sono felicissima per aver potuto dare un contributo. Ho sentito grande energia in campo sia quando ero fuori che quando poi sono entrata. Chiaramente da dentro è stato ancor più bello perché quando giochiamo così ci divertiamo e divertiamo il pubblico. In campo ci aiutiamo e seguiamo quello che il coach ci chiede anche se dobbiamo ancora lavorare tanto. Adesso ci godiamo questa vittoria e dal punto di vista personale ho negli occhi ancora tante emozioni da smaltire”.

Segnali positivi anche quelli evidenziati dal Mister .  “Credo che siamo cresciuti nella partita siamo cresciuti in attacco anche se in muro difesa non ho ancora visto l’ordine che vorrei. In contrattacco abbiamo giocato bene, abbiamo scelto bene i colpi. Credo che in questo abbiamo fatto un piccolo step migliorando alcune delle cose che non andavano. Abbiamo lavorato per avere questo gruppo con tutte disponibili e quando serve qualcosa io devo avere coraggio di dare spazio a tutte e le ragazze, a loro volta, devono avere coraggio nel fare quello che serve per vincere. Faccio i complimenti alla squadra perché stasera ho avvertito tanti segnali positivi”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio