In EvidenzaStrangers News

Oro, Federica Pellegrini si racconta

 

Vittorie, sconfitte e sogni della nuotatrice più amata dagli italiani

Oro è il titolo della biografia di Federica Pellegrini dove la nuotatrice racconta la sua vita tra vittorie belle e importanti, qualche sconfitta, i grandi amori, i sogni e i suoi problemi con il cibo.  Nata a Mirano nel 1988 , Federica è  primatista mondiale in carica nei 200 m ed europea nei 400 m . La pluricampionessa ha dalla sua oltre che la bravura anche il record come la più longeva in assoluto nel suo campo.  Quindici anni di primati e vittorie per la nuotatrice considerata da molti per il suo carattere come l’amica con cui divertirsi .In quindici anni di carriera Federica Pellegrini ha vinto tutto ciò che si poteva dai Giochi di Atene 2004 ai Mondiali di Gwangju del 2019

Oro : ecco cosa scrive Federica la ” Divina”

”Le gare non sono mai state una passeggiata per me, ma quella lotta all’ultimo respiro io la cercavo. Se capivo di dover entrare in acqua e combattere alla morte, l’adrenalina mi scorreva ed ero felice.
La condizione ideale per gareggiare era sentirmi un animale braccato. La sera prima di una gara quasi non mangiavo. Era la tensione, certo, ma anche un modo di prepararsi all’assalto, come il lupo che prima di andare a caccia per affrontare la lotta digiuna, dimagrisce. La fame o l’inappetenza non erano solo forme nervose, ma manifestazioni di un atavico istinto al combattimento. All’inizio, quando ero solo una ragazzina, mi sentivo un vuoto dentro che riempivo con le vittorie, ma dopo un po’ non era più quello. Da un certo punto in poi l’ho fatto solo per me stessa. Mi chiedevano a chi volessi dedicare le mie vittorie. Le più difficili, quelle che arrivavano dopo periodi duri, quelle delle rinascite le ho dedicate tutte a me stessa. Perché io ero l’unica a sapere che sacrifici avessi fatto per ottenere quei risultati. Io ero il lupo. Cosa ne sapevano gli altri, chi aveva vissuto anche solo la metà di quello che avevo vissuto io?”.

Il palmares di Federica Pellegrini

L’ex nuotatrice ha realizzato  11 volte il record del mondo (6 nei 200 stile libero in vasca lunga, 3 nei 400 stile libero in vasca lunga, 2 nei 200 stile libero in vasca corta), il suo palmares vanta 26 ori internazionali, 3 medaglie olimpiche, 19 medaglie mondiali, 37 medaglie europee.

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio