In EvidenzaMotori

Moto Gp si corre in Giappone

Bezzecchi eroe in India sogna la doppietta

Dopo l’India la Moto Gp si trasferisce in Giappone sul circuito di Montegi. E’ qui che tra prove libere e qualificazioni i piloti si ritroveranno dal 29 Settembre al 1 Ottobre. L’eroe dell’India Marco Berzecchi sogna una doppietta. Cosa che gli permetterebbe di conquistare punti decisivi per la classifica finale.  Pista che l’anno scorso non sorrise a Pecco Bagnaia quella di Montegi dove vinse Jack Miller su Ducati. Il Giappone considerato un tempo roccaforte della Honda è dall’anno scorso circuito di conquista per le Ducati.

Il calendario dal 29 Settembre al 1 Ottobre

Gli appassionati di moto gp che vorranno seguire il Gran Premio di Motociclismo del Giappone dovranno anticipare la sveglia di diverse ore a partire già dalle prove libere.

VENERDÌ 29 SETTEMBRE (ora italiana )

2.00-2.35, Moto3, Prove libere 1

2.50-3.30, Moto2, Prove libere 1
3.45-4.30, MotoGP, Prove libere 1
6.15-6.50, Moto3, Prove libere 2
7.05-7.45, Moto2, Prove libere 2
8.00-9.00, MotoGP, Prove

SABATO 30 SETTEMBRE (ora italiana)

1.40-2.10, Moto3, Prove libere 3
2.25-2.55, Moto2, Prove libere 3
3.10-3.40, MotoGP, Prove libere 2
3.50-4.05, MotoGP, Qualifiche – Q1
4.15-4.30, MotoGP, Qualifiche – Q2
5.50-6.05, Moto3, Qualifiche – Q1
6.15-6.30, Moto3, Qualifiche – Q2
6.45-7.00, Moto2, Qualifiche – Q1
7.10-7.25, Moto2, Qualifiche – Q2
8.00, MotoGP, SPRINT

DOMENICA 1 OTTOBRE (ora italiana )

3.40, MotoGP, Warm Up
5.00, Moto3, GRAN PREMIO
6.15, Moto2, GRAN PREMIO
8.00, MotoGP, GRAN PREMIO

 

Le Tappe del Moto Gp dal Giappone al Valencia

29 settembre-1 ottobre Giappone Motegi
13-15 ottobre Indonesia Mandalika
20-22 ottobre Australia Phillip Island
27-29 ottobre Thailandia Buriram
10-12 novembre Malesia Sepang
17-19 novembre Qatar Lusail
24-26 novembre Comunità Valenciana Valencia

La classifica attuale dei primi 5

Con i suoi 292 punti in cima alla classifica c’è Bagnaia seguito da J. Martín su Ducati con 279. Al terzo posto Marco Bezzecchi sempre su Ducati con 248 punti a 192 c’è Binder KTM. Quinto in classifica Espargaro su
Aprilia con 160 punti

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio