In EvidenzaMotori

Moto Gp : Bagnaia 63 o 1 ? Il campione decide per il numero

Bagnaia per il 63 deciderò nel 2023

Pecco Bagnaia ancora non ha sciolto la riserva sul numero di gara con il quale disputerà il prossimo Moto Gp. Numero 63 o numero 1 è presto ancora per dirlo. Il Campione del Mondo non ha ancora le idee chiare sul da farsi: “Vedremo – dice Bagnaia – ancora non lo so. Ci vuole un po’ di tempo: non ho voglia di pensarci, ci penserò il prossimo anno”.  Anche se poi il prossimo anno è tra qualche giorno appena.

Bagnaia e il 63

Il numero 63 sul cupolino della moto, Pecco Bagnaia lo ha dal 2019. Col numero 63, infatti è stato dal primo anno in sella alla Ducati . Generalmente nelle competizioni motociclistiche, i numeri sono assegnati ai piloti sulla base della classifica finale dell’anno precedente, ma, talvolta, possono anche essere scelti dai piloti stessi a seconda delle loro preferenze. Non tutti i piloti una volta vinto il Mondiale hanno poi cambiato il numero di corsa. C’è chi come Valentino Rossi non ha mai cambiato il suo 46. Stessa cosa ha fatto anche Marquez restando fedele al suo 93. Spesso i piloti non cambiano i numeri un pò per affetto un pò per scaramanzia. La cronaca racconta, che non sempre il cambio del numero di gara ha portato fortuna ai piloti. E’ emblematico il caso di  Casey Stoner che nel 2008 prima e nel 2012 poi scelse il cambio del numero sul cupolino in tutti e due i casi non riuscì a difendere il titolo l’anno successivo alla vittoria.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio