CalcioIn Evidenza

Monza-Milan oggi il Trofeo Silvio Berlusconi

Raffaele Palladino contro Stefano Pioli

Si giocherà stasera alle 20:40 la sfida per il Trofeo Berlusconi tra Monza e Milan. Da una parte gli undici di Raffaele Palladino dall’altra gli undici di Stefano Pioli.

”Il Trofeo Silvio Berlusconi –  ha detto il presidente del Milan Scaroni – è il giusto omaggio a Silvio che ha sempre amato i colori rossoneri costruendo con la sua passione e determinazione il mito di un Club leggendario per il calcio mondiale. Desidero, inoltre, ringraziare il Monza per aver aderito alla raccolta fondi per realizzare il progetto di Fondazione Milan in Emilia-Romagna: un gesto di generosità e sostegno ai giovani che sicuramente il Presidente Berlusconi avrebbe apprezzato e condiviso”.

“Silvio Berlusconi – ha detto l’amico del Cavaliere e presidente del Monza Adriano Galiani –  è la storia del Milan e del Monza e l’ideazione del Trofeo Silvio Berlusconi ne è la naturale conseguenza. Il suo amore per queste due squadre, l’ambizione che l’ha spinto a renderle vincenti, la passione per trasformarle in realtà uniche: tutto questo meritava di essere onorato. Le maglie indossate dai calciatori in questa prima edizione resteranno nella storia e speriamo che, insieme al supporto di Fondazione Milan, possano servire per restituire ai giovani dell’Emilia Romagna le strutture sportive necessarie per tornare a giocare e sognare”.

1 Trofeo Silvio Belusconi : mano tesa all’Emilia

”Le due squadre – comunica il Monza –  scenderanno in campo indossando maglie decorate da una patch speciale, che saranno messe all’asta sul sito matchwornshirt.com già a partire dall’inizio del match. Il ricavato sarà devoluto a Fondazione Milan, che lo destinerà ad un progetto emergenziale in Emilia Romagna per il ripristino di un campo d’allenamento e di uno da gioco dell’AC Solarolo, che conta circa 100 tesserati tra cui 80 ragazzi del Settore Giovanile.

Fondazione Milan promuove l’accesso allo sport per ragazzi e ragazze di qualsiasi età e ad ogni livello. L’iniziativa dedicata all’AC Solarolo ha l’obiettivo, dunque, di restituire un pezzo di normalità ai giovani sportivi dell’Emilia Romagna, che hanno vissuto settimane difficili dopo l’alluvione che ha colpito la regione nel mese di maggio”

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio