In EvidenzaSpeciale Mondiali

Mondiali: la Costa Rica l’ultima nazionale qualificata

Le 32 nazionali qualificate al Mondiale alle prese con la consegna delle rose dei calciatori

E’ la Costa Rica l’ultima delle 32 nazionali a qualificarsi per i Mondiali del Qatar. Si completa così il quadro delle 32 nazionali che prenderanno parte dal 21 novembre al 18 dicembre ai Campionati del Mondo. Ad aprire le danze il 21 Novembre sarà la partita tra Senegal-Olanda allo stadio Al-Thumama con fischio di inizio alle ore 13 locali.  Nel pomeriggio poi scenderanno in campo Inghilterra-Iran al Khalifa International Stadium (ore 16) e Qatar-Ecuador allo stadio Al-Bayt, ad Al-Khor (ore 19). Alle 21 è prevista la sfida tra gli Stati Uniti e il Galles

Gli ”italiani” che giocheranno ai Mondiali

Anche se l’Italia non sarà presente ai Campionati del Mondo folta è la rappresentanza dei calciatori che militano nel nostro campionato e che saranno impegnati in Qatar. Dopo Brasile, Francia, Australia sono arrivate nella giornata di ieri le rose di Camerun, Inghilterra, Germania, Belgio e Senegal. Proprio per quest’ultima nazionale c’è già un caso Manè. L’attaccante del Bayern Monaco nonostante un infortunio al ginocchio destro l’attaccante rientra tra i prescelti dell’allenatore. Poco importa se Manè potrà essere disponibile solo dopo la seconda partita del girone eliminatorio. Fra i convocati del Senegal figurano anche il difensore milanista Fode Ballo-Touré e l’attaccante della Salernitana, Boulaye Dia. Restando in tema calciatori italiani convocati ai Mondiali per il Belgio ci saranno l’interista Romelu Lukaku e Charles De Ketelaere,centrocampista rossonero. Tra i leoni del Camerun, invece, figurano l’interista Onana, il napoletano Anguissa, l’udinese Ebosse e il veronese Hongla. Il Marocco invece porta in Qatar  Cheddira del Bari, Amrabat della Fiorentina e Sabiri della Samp. Per gli Usa invece ci saranno l’ ‘italiano’ McKennie della Juventus, il figlio d’arte Timothy Weah e un italiano di passaporto il ventenne Yunus Musah, che gioca nel Valencia di Gattuso. La Svizzera porta tra i 26 il difensore del Torino Ricardo Rodriguez e il centrocampista del Bologna Michel Aebischer

Le 32 Nazionali: Dal Costa Rica all’Iran

Tra le 32 nazionali che parteciperanno ai Mondiali del Qatar vi sono nazionali blasonate e pluri vincitrici come Argentina, Brasile, Francia, Spagna e  squadre che potrebbero rivelarsi delle vere sorprese come l’Iran e la Costa Rica

  • Zona Africa: Camerun, Ghana, Marocco, Senegal, Tunisia;
  • Zona Sud America: Argentina, Brasile, Ecuador Uruguay;
  • Zona Nord e Centro America: Canada, Stati Uniti, Messico e Costa Rica;
  • Zone Asia: Qatar (paese ospitante), Arabia Saudita, Australia, Corea del Sud, Iran, Giappone;
  • Zona Europa: Inghilterra, Germania, Belgio, Croazia, Danimarca, Spagna, Francia, Paesi Bassi, Galles, Portogallo, Polonia, Serbia, Svizzera

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio