In EvidenzaMotori

Mick Schumacher lascia la Ferrari e va in Mercedes

ll pilota tedesco Schumacher interrompe il rapporto con Maranello

Mick Schumacher ha lasciato la Ferrari per passare in Mercedes.  Proprio come fece papà Michael, il giovane pilota tedesco , approda alla scuderia tedesca di cui sarà terzo pilota. Il ragazzo entra quindi nella scuderia guidata da Toto Wolf per la stagione 2023. Dopo quattro anni di militanza nella Ferrari Driver Academy, la Scuderia e Mick Schumacher hanno deciso di comune accordo di non proseguire la collaborazione.

Mick Schumacher:  ” è un nuovo inizi0”

Un nuovo inizio per il ragazzo ome pilota della Fda che ha disputato due stagioni di Formula 2 con il team Prema Racing conquistando tre vittorie e il titolo 2020. In Formula 1 con l’Haas F1 Team è rimasto fino al termine della stagione appena conclusa ricoprendo anche il ruolo di reserve driver per la scuderia.

”Sono entusiasta di far parte del team Mercedes e mi impegnerò a dare il massimo per contribuire alle loro prestazioni. Lo prendo come un nuovo inizio, sono grato a Toto Wolff e a tutte le persone coinvolte per aver riposto la loro fiducia in me. La F1 è un mondo così affascinante e non si finisce mai di imparare, quindi non vedo l’ora di assorbire più conoscenza possibile e mettere tutto il mio impegno a beneficio del team Mercedes”.

“Mick giocherà un ruolo importante nello sviluppo in corso del W14 – si legge nel comunicato ufficiale della Mercedes – Lavorerà con regolarità al simulatore di Brackley durante tutto l’anno e parteciperà anche a tutti i Gran Premi nel suo nuovo ruolo, oltre a svolgere compiti di marketing durante tutto l’anno”.

 

 

 

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio