Altri SportIn Evidenza

Lisa Vittozzi seconda nella sesta tappa mondiale di biathlon

Il Biathlon parla anche azzurro con Lisa Vittozzi

Per Lisa Vittozzi  un meraviglioso secondo posto nella pursuit femminile di Biathlon. Il primo posto è andato alla tedesca Denise Hermann-Wick, prima con il tempo di 29:53.1 ed 11 secondi di vantaggio sull’italiana. Terza la svedese Elvira Oeberg. Per l’atleta quello di ieri è il sesto podio stagionale, il secondo ottenuto in un inseguimento.

”So quanto posso dare e ricevere” il commento di Lisa Vittozzi

A fine gara l’atleta azzurra ha dichiarato: ‘‘Mi fa veramente piacere, non mi aspettavo una gara così perfetta, anche se stamattina mi sono svegliata e mi sono detta che avrei fatto quattro zeri. Ho gestito bene la gara con la testa, non mi sentivo al meglio sugli sci, quindi ho lavorato al meglio al poligono, sapevo che avrei dovuto sparare bene. Al quarto giro sono uscita in seconda posizione, mi ha dato quella spinta decisiva per non mollare. So quanto lavoro c’è dietro questi risultati e quanto posso dare e ricevere”.

Per lo sci alpino invece grande successo per Elena Curtoni. Per la Curtoni si tratta del terzo podio stagionale, il secondo in questo format di gara dopo il primo posto conquistato a St. Moritz nella seconda metà dello scorso dicembre. ‘‘Su una gara così corta era prevedibile che saremmo arrivate tutte attaccate, i centesimi sono stati dalla mia parte. Non pensavo bastasse, tante atlete qui vanno forte e in giornate ventose non si poteva mai dire, ma ho fatto comunque il mio e soprattutto riesco ad essere sempre solida e continua”, ha dichiarato Curtoni dopo la gara.  Una caduta, invece, ha tradito Sofia Goggia

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio