In EvidenzaMotori

Lewis Hamilton si riprende Silverstone

"Bisogna continuare a rialzarsi, anche dopo aver raschiato il fondo"

E’ di Lewis Hamilton in Mercedes la vittoria al Gran Premio di Silverstone . Il sette volte campione del mondo si aggiudica così per la nona volta la vittoria sul circuito di casa.

Dietro di lui la Red Bull di Max Verstappen, terza la McLaren di Norris. Quinta la Ferrari di Carlos Sainz, solo 14/a quella di Charles Leclerc in difficoltà per tutta la gara.

La gioia incontenibile di Lewis Hamilton

“Non riesco a smettere di piangere. Era dal 2021 che aspettavo questo momento, non ho mai smesso di lavorare anche mentalmente per farmi trovare pronto a questo momento, volevo a tutti i costi vincere per l’ultima volta a Silverstone con la Mercedes e concludere così la nostra lunga avventura insieme. Devo tutto alla mia squadra, agli uomini in pista e a quelli in fabbrica. E poi a tutti gli appassionati inglesi, li vedevo agitarsi ogni giro. Una sensazione grandiosa. È sempre dura quando non si vince: a volte pensi che forse non riuscirai più ad arrivare in cima, ma bisogna continuare a rialzarsi, anche dopo aver raschiato il fondo. Grazie a tutti, Dio vi benedica”.

Le date dei prossimi Gp di Formula 1

 

UNGHERIA, 21 LUGLIO

BELGIO, 28 LUGLIO

OLANDA, 25 AGOSTO

ITALIA (MONZA), 1 SETTEMBRE

AZERBAIJAN, 15 SETTEMBRE

SINGAPORE, 22 SETTEMBRE

USA (AUSTIN), 20 OTTOBRE

MESSICO, 27 OTTOBRE

BRASILE, 3 NOVEMBRE

USA (LAS VEGAS), 23 NOVEMBRE

QATAR, 1 DICEMBRE

ABU DHABI, 8 DICEMBRE

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio