CalcioIn Evidenza

Italia U 19 è campione d’Europa

Kayode è l’uomo partita

Con una rete di Kayode al Portogallo l‘Italia U 19 si laurea campione d’Europa a Malta in una torrida sera di luglio. Gli azzurrini allenati da Alberto Bollini ci mettono il cuore per arrivare al traguardo pe la vittoria. Vittoria che arriva al 18’ del primo tempo con il colpo di testa del campioncino in forza alla Fiorentina Kayode 

Gabriele Gravina: ”un successo storico”

Un successo storico è così che il presidente della FGCI Gabriele Gravina definisce la vittoria dell’Italia Under 19

I ragazzi sono stati straordinari, così come mister Bollini e tutto lo staff, hanno creato un gruppo eccezionale capace di imporsi in un torneo difficilissimo, vincendo contro avversarie sulla carta molto più quotate. Adesso la responsabilità del calcio italiano è non disperdere il grande lavoro svolto dal Club Italia e il talento degli Azzurrini. Questo trionfo europeo è la risposta più bella a chi, senza conoscere il grande lavoro che stiamo facendo con le Nazionali giovanili, preferisce abbandonarsi al disfattismo e all’isterismo provocato da una sconfitta”.

Kayode dalla serie D all’Europeo con l’Italia U 19

Michael Kayode è la vera star della Nazionale U 19 che con la vittoria di ieri a Malta è passata alla storia. Il giovane classe 2004 ha avuto una storia calcistica fatta di alti e bassi cresciuto nella Juve finisce al Gozzano,  in Serie D poi sul suo cammino arriva la Fiorentina e poi Alberto Bollini che lo porta in Nazionale . Una scelta premiata con il successo di ieri sera a Malta

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio