Altri SportIn Evidenza

Gangwon 2024: mascotte e inno ufficiale

Moongcho sarà la mascotte di Gangwon 2024

Ha già un volto e un nome la nuova mascotte dei  Giochi Olimpici Giovanili Invernali, in programma dal 19 gennaio al 1° febbraio  2024 a Gangwon, in Corea del Sud. Ad un anno dall’inaugurazione gli organizzatori hanno presentato la mascotte “Moongcho”.

Conosciamo Moongcho la mascotte di Gangwon 2024

“Moongcho”, nome derivante dalla parola coreana “Moongchida”, che significa riunire vari pensieri e poteri è nata durante una battaglia di neve tra Soohorang e Bandabi, mascotte dei Giochi Invernali di PyeongChang 2018, Moongcho rappresenta i giovani che si uniscono e crescono insieme attraverso i Giochi Giovanili. La mascotte indossa degli occhiali e una sciarpa, corre con passione e senza paura ed è sempre disposta ad aiutare gli amici bisognosi.

“La presentazione della mascotte è sempre un momento importante e, a solo un anno dall’inaugurazione, possiamo essere certi che i giovani di tutto il mondo vivranno un’esperienza eccezionale durante il soggiorno a Gangwon”, ha dichiarato il Presidente del CIO Thomas Bach. “Il Comitato Organizzatore ha sfruttato l’eredità dei Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang 2018, nominato ambasciatori stimolanti per i giovani e creato una squadra entusiasta che farà sentire gli atleti a casa. Possiamo aspettarci grandi Giochi Olimpici Invernali della Gioventù, con eccellenti prestazioni sportive nello spirito olimpico di solidarietà e pace”.

Cosa prevede il programma

Il programma prevede gare da medaglia in ben 15 discipline: biathlon, bob, skeleton, curling, hockey su ghiaccio, slittino, pattinaggio figura, short track, pattinaggio velocità, sci alpino, sci di fondo, freestyle skiing, combinata nordica, salto con gli sci e snowboard.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio