In EvidenzaVolley

Finals pallavolo femminile, l’Italia c’è

Velasco: "Speriamo di vincerle"

Dopo la qualificazione alle Olimpidi di Parigi l’Italia della Pallavolo femminile conquista le Finals. Soddisfazione per le giocatrici per come hanno condotto la Vnl fino all’ultima vittoria quella contro la Serbia.

Finals di pallavolo femminile il ct azzurro spera di vincerle

Julio Velasco è fiducioso del lavoro fatto e dice ” Le ragazze che giocano bene adesso sanno che devono e possono dare una mano importante quando arriveranno le difficoltà in partite in cui ci giocheremo di più. Alle Finals arriviamo ancora in formazione perché di tempo assieme per lavorare in un certo modo ne abbiamo avuto davvero poco. Con alcune ci siamo visti l’8 aprile, poi sono arrivate altre ed infine si sono aggregate le giocatrici che avevano disputato la finale di Champions. Abbiamo bisogno di tempo fermo restando dei progressi fatti ma è chiaro che in ottica Parigi dovremo fare un ulteriore step di crescita di squadra ed individuale. In tal senso giocare le finals ci aiuterà tanto perché sarà un test probante che ci farà crescere. Speriamo di vincerle ma in ogni caso si tratterà di un’esperienza importante”.

Disputare dei buoni incontri è anche l’obiettivo delle giocatrici “Dal punto di vista personale gioco da libero o indossando l’altra maglia  – commenta Ilaria Spirito – con lo spirito di chi è pronto a dare tutto. Sono fiduciosa e sicura che faremo una grande Finals”.

Ranking Mondiale Femminile (prime 10 posizioni)

E’ terza l’Italia nel raking mondiale davanti Brasile e Turchia
1. Brasile (389,93 p)*, 2. Turchia (383,93 p)*,   3. Italia (375,45 p)*, 4. Polonia (373,60 p)*, 5. USA (349,10 p)*, 7. Cina (341,85 p)*, 6. Giappone (331,62 p), 9. Olanda (302,87 p), 8. Serbia (291,04 p)*, 10. Canada (284,76 p).

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio