Coppa Europa terzo posto per la spada maschile

scherma

Coppa Europa terzo posto per la spada maschile

Bronzo per le Fiamme oro nella spada maschile

La spada maschile delle Fiamme Oro conquista il terzo posto nella Coppa Europa svoltasi ad Heidenheim. La prova continentale per club è stata vinta dalla formazione olandese s.v. Scaramouche Arnhem. Dopo il bel trionfo del fioretto italiano nello scorso fine settimana in Egitto, ieri, ancora una vittoria per l’Italia .

Il quartetto vincente delle Fiamme Oro per la Spada Maschile

La gara delle Fiamme Oro, con il quartetto formato da Gianpaolo Buzzacchino, Davide Di Veroli, Valerio Cuomo e Marco Fichera, è partita da prima testa di serie della competizione dopo la vittoria del 2022. Le tre vittorie nella fase a gironi, hanno permesso al team della Polizia di Stato di affrontare il tabellone di eliminazione diretta da numero 1. Nel turno dei 16, con il punteggio di 45-21, la squadra campione italiana in carica ha sconfitto i belgi del CE Braine L’Alleud. Nei quarti di finale i poliziotti guidati dal maestro Daniele Pantoni hanno superato gli ucraini del CSKA Kiev per 45-23. In semifinale la sconfitta contro gli olandesi del s.v. Scaramouche Arnhem, poi vincitori, con il 45-24 finale.

La medaglia le Fiamme Oro se la sono conquistata con un 45-30 contro la squadra tedesca FC Tauberbischofsheim nel match per il podio, che rende merito al valore del quartetto Buzzacchino-Di Veroli-Cuomo-Fichera.

Coppa Europa Spada Maschile:  i risultati

Classifica (16): 1. S.V. Scaramouche Arnhem (Ned), 2. St Gratien (Fra), 3. Fiamme Oro (ITA – Gianpaolo Buzzacchino, Davide Di Veroli, Valerio Cuomo, Marco Fichera), 4. FC Tauberbischofsheim (Ger).