Altri SportCiclismoIn Evidenza

Ciclismo: Nuovo record per Filippo Ganna

Per Ganna nuovo record dell’ora con 56,792 km

È Filippo Ganna l’eroe che ha fatto l’impresa del nuovo record dell’ora con 56,792 km. L’impresa di un commosso Filippo Ganna al termine della corsa è avvenuto sulla pista del Tissot Velodrome di Grenchen. Una giornata che resterà nella storia del ciclismo quella di sabato 8 ottobre 2022. Una giornata che ha il nome e il cognome di un ragazzo di Verbania, classe 1996, che ha iniziato presto a pedalare km e a stabilire record. Suo è il record del mondo nell’inseguimento a squadre, suo è il record europeo dell’inseguimento individuale e da quest’autunno suo è il record dell’ora 56,792 km.
Top Ganna così è chiamato Pippo dagli amici e dagli appassionati di ciclismo non ci sta nei panni dalla contentezza e subito dopo la gara su Twitter cinguetta : ”Malgrado i pronostici,  quando li hai tutti contro,  quando a puntare il dito e criticare è più facile di porgere la mano e supportare,quando c’è da tirare fuori le palle è lì che chi conta davvero ti aiuta a far la differenza”.
Con il suo record dell’ora di 56,792 Filippo Ganna straccia il precedente primato, stabilito ad agosto, dal britannico Dan Bigham con 55,548 km. Il ragazzo dei record, il ciclista vincitore di diverse tappe del Giro d’Italia non immaginava al Velodromo di Grenchen in Svizzera di stabilire questo risultato eccezionale. Gli ultimi sette minuti sono stati davvero difficili con la forza nelle gambe che veniva meno. Eppure Ganna ha stretto i denti e fatto volare le gambe.
”Grazie a tutti, ho raggiunto questo obiettivo incredibile, per me e tutto lo staff. Mi sarebbe bastato battere il record di Bingham anche solo di un metro, ma il risultato è oltre ogni aspettativa, proprio non è male. Quando mancavano 5 minuti alla fine non ne avevo più, le gambe soffrivano tantissimo e non ne avevo più per arrivare a 57 chilometri. Magari lo potrò rifare in un altro momento della stagione e non in finale di una annata dura, ma ora dobbiamo solo festeggiare tutti insieme”.
Quella di Ganna è considerata un’impresa storica oltre che per il record stabilito anche perchè avvenuta sul velodromo svizzero tra i più famosi al mondo perchè teatro di tanti record stabiliti. La sala si estende su una superficie di 8000 mq e ha una capienza di 1800 spettatori. Il velodromo stesso è lungo 250 metri, realizzato in legno di abete siberiano ed è applicato secondo gli standard UCI.ll velodromo ha ospitato diversi record dell’ora. Il primo a riuscirvi è stato il tedesco Jens Voigt che il 18 settembre 2014 percorse 51,115 km. L’8 febbraio 2015 l’australiano Rohan Dennis ha percorso 52,491 km. Il 19 agosto 2022 il britannico Daniel Bigham ha percorso 55,548 km. L’8 ottobre 2022 l’italiano Filippo Ganna ha percorso 56,792 km.

Articoli Correlati

Potrebbe interessarti
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio