Altri SportIn Evidenza

Casse terzo in super G Cortina, vince lo svizzero Odermatt

Ancora un podio per l’azzurro Casse al Super G

Ancora un podio, il terzo stagionale dopo i due terzi posti nelle discese di Val Gardena e Wengen, per il piemontese Mattia Casse arrivato 3/o in 1.26.06 nel primo super G di Cortina.

Super G vince Odermatt

Il Super G lo vince lo svizzero Marco Odermatt in 1.27.57 , confermando il suo primato in classifica generale ed in questa disciplina. Secondo il suo rivale norvegese Aleksander Kilde in 1.25.92. Per l’Italia, mentre Christof Innerhofer senza danni apparenti è finito nelle reti dopo aver centrato una porta, in classifica c’è iln 10/o posto in 1.26.55 di Matteo Marsaglia. Poi Matteo Franzoso 27/o in 1.27.36. Fuori dai primi trenta che vanno a punti sono è finito Guglielmo Bosca in 1.28.28 mentre Florian Schieder non ha chiuso la gara. Da segnalare – dopo un erroraccio di troppo a conferma di un rendimento ancora insoddisfacente – il forte ritardo di Dominik Paris in 1.28.49, finito così inevitabilmente anche lui oltre i primi trenta. Si è gareggiato sulla spettacolare pista Olympia delle Tofane, solitamente riservata alle donne, ma non per questo meno difficile, complicata da diversi dossi e una tracciatura con buone angolature.

Domani  a Cortina ancora un superG con partenza alle ore 10,15

In attesa della gara di domani mattina del supergigante, cresce l’attesa per questa specialità dello sci alpino. Anche nella gara di domani gli sciatori saranno tenuti a passare attraverso una serie di porte disposte sul tracciato, come negli slalom. Attualmente il detentore della Coppa del Mondo di supergigante è il norvegese Aleksander Aamodt Kilde, mentre la detentrice è la italiana Federica Brignone. Il Campione del Mondo in carica è l’austriaco Vincent Kriechmayr, mentre la Campionessa è la svizzera Lara Gut-Behrami. Il Campione olimpico in carica è l’austriaco Matthias Mayer, mentre la Campionessa è la svizzera Lara Gut-Behrami.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio