In EvidenzaMotori

Carlos Sainz l’eroe di Melbourne

 

Un sorpasso che vale una doppietta

La felicità sul volto di Carlos Sainz eroe di Melbourne difficilmente la dimenticheranno i sostenitori della Ferrari. Una doppietta Ferrari che arriva dopo vent’anni gli ultimi due furono Michael Schumacher e Rubens Barrichello, la coppia della scuderia di Maranello più vincente in F1. Ora però si pensa già al prossimo appuntamento in Giappone.

Carlos Sainz: ” Vamos”

”Vamos” è il verbo che sceglie il pilota spagnolo che nel 2025 lascerà la Ferrari ” Che altalena di emozioni, sono felicissimo! Mi sono trovato – dice-  bene con la macchina da subito e non appena davanti a Max (Verstappen), in aria pulita, ho girato con un passo perfetto che ho tenuto fino alla bandiera a scacchi per la prima vittoria dell’anno. Sono anche felice che George (Russel) stia bene dopo quel brutto incidente alla fine del GP.
Il team si merita questa doppietta: abbiamo fatto un grande lavoro per tutto il weekend, dalle prime libere del venerdì fino al traguardo. Abbiamo interpretato la gara in modo perfetto, con una strategia impeccabile e i meccanici sono stati straordinari in tutti i pit-stop.
Congratulazioni a tutti! Ora vediamo di tenere questo ritmo anche in Giappone: vamos”.

Il Mondiale rientra dalla trasferta più lunga dell’anno e fa rotta sull’Asia. Fra due settimane è infatti in programma il Gran Premio del Giappone sulla spettacolare pista di Suzuka.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio