Altri SportIn Evidenza

Biathlon: Medaglia d’oro per Lisa Vitozzi

La Coppa del Mondo di Biathlon parla italiano , Vitozzi arriva prima

Lisa Vitozzi è prima nell’individuale di Ruhpolding (Germania) sulla distanza dei 15 km. La biathleta azzurra ha chiuso la prova con il crono finale di 40:05.9 e, grazie ad una performance immacolata al poligono (20/20), si è lasciata alle spalle tutte le rivali. Seconda e terza le francesi Lou Jeanmonnot e Julia Simon, che hanno completato il podio giungendo al traguardo rispettivamente con un ritardo di 39 e 45 secondi nei confronti della veneta.  Per  Lisa Vittozzi si tratta del quarto podio della stagione a livello individuale, il secondo ottenuto in questo format di gara dopo quello conquistato nel weekend di Kontiolahti (Finlandia). Il terzo successo nella carriera dell’atleta di Pieve di Cadore.

Lisa Vitozzi : ” mi ha aiutato la concentrazione”

“Sapevo che sarebbe stata una gara abbastanza dura – ha spiegato l’azzurra -, perchè altre concorrenti hanno sparato bene ed eravamo tutte vicine. Ho cercato di fare la mia parte ed è andata bene, non volevo mettermi troppa pressione. Mi sono isolata e ho fatto il mio lavoro come sono capace. C’era il rischio dopo la brutta prestazione di settimana scorsa a Pokljuka che si riaccendesse la luce rossa nella mia testa, ma in questi anni ho imparato a ricominciare e credere nelle mie capacità e nel lavoro fatto nei mesi scorsi. Mi sono concentrata solo su questi aspetti, magari al primo poligono potevo avere qualche dubbio ma l’ho superato con la concentrazione”.

Un occhio alla classifica generale

In classifica generale a comandare è  Julia Simon a quota 666 punti, davanti alla svedese Elvira Oeberg a 615. Vittozzi, prima nella graduatoria di specialità, occupa la terza piazza a 463, due lunghezze davanti a Dorothea Wierer.

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio