In EvidenzaMotori

Bagnaia , caviglia fratturata

Il Campione del mondo della Ducati  ”Al Mugello  ci sarò”

Caviglia fratturata per Pecco Bagnaia dopo l’incidente di otto giorni fa al Gran Premio in Francia, vinto da Marco Bezzecchi.Gran Premio quello di Le Mans che sarà ricordato, almeno per questa edizione, per gli incidenti che hanno coinvolto più di un pilota.

Bagnaia  su twitter sarò al Gran Premio  d’Italia di MotoGp

”Quando sono tornato da Le Mans, continuavo a sentire dolore alla caviglia destra – scrive il campione del mondo in carica -. Ho deciso di sottopormi ad un ulteriore controllo medico presso il centro medico di Misano, che ha riscontrato una parziale frattura ossea dell’astragalo. Questo  non impedirà la mia partecipazione al prossimo Gran Premio d’Italia”.

MotoGp del Mugello appuntamento all’11 Giugno

Dal 9 all’11 giugno, al Mugello si svolgerà il Gran Premio d’Italia 2023. Considerato uno dei circuiti più appassionanti per gli amanti della velocità sulle due ruote, il Mugello anche per quest’anno ospiterà sulla sua pista i ventidue piloti che in questo 2023 sono iscritti al MotoGp. Ventidue piloti e 11 team per una delle sfide più emozionanti dove punterà a dare il meglio di se sicuramente il pilota rivelazione di queste prime gare il ducatista Marco Bezzecchi. Non mancheranno Fabio Quartararo e Franco Morbidelli per Monster Energy Yamaha,  Alex Márquez e Fabio Di Giannantonio per Gresini Racing MotoGP, tutti pronti a sfidarsi e magari a stabilire un nuovo record.  E’ infatti lo spagnolo Jorge Martín per ora a detenere il record. Lo spagnolo riuscì a toccare i 363,6 km/h nel 2022 a bordo della Ducati rossa del team Pramac. Nel 2019, Andrea Dovizioso aveva raggiunto i 356,7 km/h.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio