Altri SportIn Evidenza

Australian Open: Nadal fuori, Sinner vola

Il tennista italiano  Sinner si classifica al terzo turno, Nadal sconfitto da McDonald

Il ko per Nadal agli Australian Open arriva dall’americano Mackenzie McDonald che si impone con il punteggio di 6-4, 6-4, 7-5. Rafael Nadal, perde in modo clamoroso in tre set contro l’americano Mackenzie McDonald ed è già fuori dal primo Slam del 2023

Vola al terzo turno Sinner

Per un Nadal che torna a casa c’è un Sinner che vola al terzo turno. Per il campione di San Candido, seconda entrata sul terreno da gioco e seconda bella vittoria. Jannik Sinner, infatti, dopo il 3-0 a Edmund,  vince anche contro l’argentino Tomas Martin Etcheverry. 6-3, 6-2, 6-2 in favore del 21enne  bravissimo nell’approfittare degli errori dell’avversario e a non concedere neanche una palla break. La vittoria per Sinner arriva in meno di due ore di gioco. Ieri le uscite di scena di Berettini e Lorenzo Musetti. Intanto ieri esordio vincente per Novak Djokovic che esordisce a Melbourne con una vittoria. Il serbo, ex n.1 del mondo, che un anno fa non aveva potuto giocare nella terra dei canguri perché non vaccinato contro il Covid-19, ha sconfitto lo spagnolo Roberto Carballés Baena, attuale n.75 della classifica Atp.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio