CalcioIn Evidenza

Andrea Cambiaso e Andrea Colpani in Nazionale

Spalletti prova altri due nuovi innesti in vista dei prossimi incontri

Luciano Spalletti riparte nel segno degli Andrea per gli ultimi due impegni nel girone di qualificazione ad EURO 2024 per la Nazionale. Andrea Cambiaso e Andrea Colpani sono i due nuovi innesti in azzurro nell’Italia che venerdì 17 novembre affronterà la Macedonia del Nord allo Stadio Olimpico di Roma per poi vedersela lunedì 20 novembre alla BayArena di Leverkusen con l’Ucraina.

Andrea Cambiaso e Andrea Colpani i due volti nuovi degli azzurri

Sono due le novità delle convocazioni di ieri. Una è Andrea Cambiaso, ventitrenne giocatore della Juventus. Difensore cresciuto nelle giovanili del Grenoa e che ha vestito la maglia azzurra per l’under 21. L’altra novità è Andrea Colpani, ventiquattrenne centrocampista del Monza, anche lui volto noto della Nazionale under 21.

I convocati

Sono 29 i calciatori convocati da Luciano Spalletti: tornano a vestire la maglia azzurra Davide Calabria, assente dal giugno 2022, Buongiorno, Toloi e Jorginho, che ritrovano la Nazionale cinque mesi dopo le Finals di Nations League.

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Ivan Provedel (Lazio), Guglielmo Vicario (Totthenam);

Difensori: Francesco Acerbi (Inter), Alessandro Bastoni (Inter), Alessandro Buongiorno (Torino), Davide Calabria (Milan), Andrea Cambiaso (Juventus), Matteo Darmian (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Federico Gatti (Juventus), Rafael Toloi (Atalanta);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Giacomo Bonaventura (Fiorentina), Andrea Colpani (Monza), Bryan Cristante (Roma), Davide Frattesi (Inter), Jorginho (Arsenal), Manuel Locatelli (Juventus);

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Chiesa (Juventus), Stephan El Shaarawy (Roma), Moise Kean (Juventus), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Napoli), Gianluca Scamacca (Atalanta), Nicolò Zaniolo (Aston Villa).

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio