Al via il Grand Prix di fioretto

grand prix di sciabola

Al via il Grand Prix di fioretto

Torino ospita il fine settimana della scherma

Da oggi e fino a domenica andrà in scena il Grand Prix di fioretto. E’ Torino ad ospitare l’evento che consentirà di conquistare ” carte olimpiche”. Pass che invece non interessano l’Italia in quanto Nazionale già qualificata.

Alla Inalpi Arena, come da regolamento, si disputeranno solo gare individuali.

Gran Prix di fioretto gli atleti in gara

Atleti prova maschile: Raian Adoul, Giorgio Avola, Guillaume Bianchi, Mattia De Cristofaro, Alessio Di Tommaso, Damiano Di Veroli, Davide Filippi, Alessio Foconi, Giuseppe Franzoni, Daniele Garozzo , Francesco Pio Iandolo, Francesco Ingargiola, Giulio Lombardi, Edoardo Luperi, Filippo Macchi, Tommaso Marini, Tommaso Martini, Lorenzo Nista, Federico Pistorio, Damiano Rosatelli.
Atlete prova femminile: Giulia Amore, Martina Batini, Irene Bertini, Elisabetta Bianchin, Olga Rachele Calissi, Matilde Calvanese, Erica Cipressa, Anna Cristino, Arianna Errigo, Martina Favaretto, Carlotta Ferrari, Aurora Grandis, Camilla Mancini, Matilde Molinari, Francesca Palumbo, Benedetta Pantanetti, Serena Rossini, Martina Sinigalia, Elena Tangherlini, Alice Volpi.

In Spagna, invece,  volerà la Nazionale di spada femminile. In palio a Barcellona (Coppa del Mondo) punti pesanti nella corsa alla qualificazione ai Giochi Olimpici, corsa nella quale le azzurre sono ben piazzate, ma la concorrenza è folta e di qualità. Vediamo le scelte del ct Dario Chiadò.