Altri SportIn Evidenza

20 Ottobre 1968 il salto di Dick Fosbury

55 anni fa il primo salto dorsale

Il salto che rivoluzionò questa di disciplina il suo inventore Dick Fosbury lo compì il 20 Ottobre 1968 ai Giochi Olimpici di Città del Messico .  Olimpiadi a cui l’Italia partecipò dal 12 al 27 ottobre 1968, con una delegazione di 171 atleti, vincendo l’oro nel ciclismo, nei tuffi, e nel canottaggio.

Scomparso lo scorso anno all’età di 76 anni Dick Fosbury con il suo salto è entrato nella storia.

Il salto di Dick Fosbury

Il salto dorsale compiuto da Dick il 20 Ottobre 1968 rivoluzionò per sempre quella disciplina oltre che fargli vincere le Olimpiadi e stabilire il nuovo record olimpico con la misura di 2,24 metri.
Chi lo vide saltare in quella maniera gli disse che prima o poi si sarebbe rotto il collo e invece il campione nato a Portland il 6 marzo del 1947, il collo non se lo ruppe mai. Anzi dal 1968 in poi quella tecnica rivoluzionaria, oggi conosciuta come dorsale, diventò poi la tecnica universalmente adottata dagli atleti negli anni a venire. Quel giorno in cui Dick mise al collo la medaglia d’oro olimpica indossava due scarpe di colore diverso , anche quella fu una scelta sportiva e non di moda l’atleta lo spiegò dopo “perché la destra di quel colore mi dava una spinta verso l’alto superiore rispetto a un altro tipo di calzatura”.

 

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio