Spal: Daniele De Rossi è il nuovo allenatore

spal de rossi allenatore

Spal: Daniele De Rossi è il nuovo allenatore

De Rossi come Fabio Cannavaro e Pippo Inzaghi

Spal esce Roberto Venturato entra Daniele De Rossi. Gli azzurri che portarono l’Italia nel 2006 sul tetto del mondo iniziano a ritrovarsi sulle panchine di serie B.

Dopo Filippo Inzaghi (Reggina) Fabio Grosso (Frosinone) e Fabio Cannavaro tocca a Daniele De Rossi (Spal). Smessi pantaloncini e magliette per l’ex centrocampista della Roma e della Nazionale di Calcio Italiana è tempo di ritorare a calpestare il terreno di gioco, questa volta restando ai bordi.

Contratto fino al 2024 con la Spal per Daniele De Rossi. Insolita e simpatica la modalità scelta dal club ferrarese per annunciare l’ingaggio dell’ex centrocampista della Roma. Nel mondo dei social è un post che richiama il tatuaggio dell’ex calciatore a confermare le indiscrezioni partite all’indomani dell’ennesimo deludente risultato in campionato della Spal.

Daniele De Rossi, vanta dalla sua parte, l’essere già stao assistente del ct Mancini a marzo 2021, facendo parte della spedizione vincente di Euro 2020. Dopo la vittoria della Nazionale a Wembley, Daniele De Rossi, aveva però lasciato la Nazionale con l’obiettivo di allenare in prima persona.

Un’idea rimasta poi tale tanto è che a gennaio di quest’anno era ritornato nello staff di Roberto Mancini. Da alcune ore però Daniele De Rossi è ufficialmente l’allenatore della Spal. A pesare su questa scelta le parole di Joe Tacopina. Il presidente della Spal, che dal 2011 al 2014 era stato anche vicepresidente della Roma, ha puntato sull’amicizia che lo legava a De Rossi e sul progetto di un pronto ritorno in Serie A per riuscire a convincerlo.

Un lavoro non facile aspetta ora, Daniele De Rossi, la squara di Ferrara è attualmente 14esima in classifica in Serie B, con appena due vittorie conquistate nelle prime otto giornate. Un percorso in saita quello che spetta al campione del mondo nella serie cadetta dove tra andate e ritorni ritroverà molti ex colleghi di spogliatoio infatti oltre agli allenatori Grosso, Inzaghi e Cannavaro rivedrà Buffon, unico giocatore ancora in attività della nazionale di Lippi, che milita nel Parma.

A Daniele De Rossi toccherà da subito far punteggio con il Cittadella il prossimo 15 Ottobre .