Serie B: vincono Bari e Reggina

Serie B, i risultati della 26^ giornata: vincono Bari e Reggina, pari Sudtirol-Palermo

Bari terzo in classifica, Reggina 4 ad un punto di distanza l’una dall’altra

La Reggina ritorna alla vittoria dopo quattro ko consecutivi, battendo 2-1 il Modena. Il Bari, invece vince a Brescia. Finisce col pari lo scontro playoff tra Sudtirol e Palermo. Un punto per il Cagliari a Venezia, mentre  il Cittadella vince sulla Ternana. In fondo alla classifica vittoria del Como che ne fa 5 al Cosenza ed esce dalla zona playout. Negli anticipi di venerdi prima sconfitta casalinga per il Frosinone. Il Parma, infatti, dopo aver vinto all’andata bissa il successo e stende la capolista per 4 a 3. Nell’altro anticipo di venerdì il Pisa ha battuto il Perugia.

Le parole di Pippo Inzaghi nel post partita della Reggina

Torna a sorridere Pippo Inzaghi dopo la vittoria dei suoi contro il Modena.

”Una vittoria meritata, abbiamo avuto un ottimo approccio, dovevamo fare più gol. Poi al primo tiro abbiamo preso gol e quello poteva ammazzare chiunque. Dopo il gol fatto abbiamo avuto un pò di paura, può capitare, bravo Colombi a salvare . Dopo quattro ko immeritate ci sta che possa subentrare un pò di paura inconscia. Il pubblico ci ha dato una grossa mano, abbiamo una bella classifica e abbiamo allungato sulla nona. Noi abbiamo la missione di far divertire il pubblico e ottenere la permanenza, siamo vicini a questo primo traguardo. Dobbiamo diventare più concreti, ma sono partite toste perché il Modena è una squadra molto forte. Abbiamo raccolto un successo molto importante per il nostro cammino”.

Le parole di Michele Mignani nel post partita del Bari

Il Bari non sbaglia, supera il Brescia profando a sfruttare il passo falso del Frosinone in casa.

L’importante erano i 3 punti – ribadisce l’allenatore Michele Mignani- Non c’è vittoria senza sofferenza, il Brescia ha giocatori di un certo livello”.

In casa il  Genoa, dopo una partita che è andata avanti per quasi due tempi sullo 0 a 0, fa il miracolo nel finale segnando ben 3 gol alla Spal.

Oggi alle 16.15 tocca ad Ascoli – Benevento